HOME
RECENSIONI
BIOGRAFIE
BAND INDIPENDENTI
MP3
NEWS
INTERVISTE
INSERTI SPECIALI
CONCERTI
Associazione
Forum
Partners
Links
Sostenitori
Cerca  
-------------------------------------
\\\\\\\\\\ CONCERTI //////////
-------------------------------------
Ten Years After
02/10, Dietikon
M° Matteo Albergante-organista
18/03, Brig

00/00,
-------------------------------------
\\\\\\\\\\\\\ NEWS /////////////
-------------------------------------
19/08/2009
Video della settimana: Iron&Wine - Naked As We Came
20/07/2009
Locarno: alla Cambusa ritorna uno dei Festival più interessanti del Cantone
01/07/2009
Berna: Gurtenfestival 2009 - Ecco il programma
-------------------------------------
\\\\\\\\\\\\\ LINKS /////////////
-------------------------------------
Next Punk
Webzine ticinese dedicato al Punk Per tutti i simpatizzanti, fanatici e curiosi!
BAND INDIPENDENTI ////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

"I brani udibili sul nostro sito sono estrapolati via link dalla homepage dei singoli artisti e la loro presenza su www.universomusica.com è stata espressamente richiesta dai musicisti stessi. Si declina pertanto ogni pretesa finanziaria ed ogni responsabilità sull'utilizzo dei brani"

The Single Blues Band

Blues / Rock-Blues

website

E-mail

 
COMPONENTI

Frank Crivaro, voce e chitarra
Marco Rosa, chitarre
Carlo Macchi, basso
Alessandro Lo Spalluto, batteria
Marco Lenherr, armonicista

 
MP3
Blue Suede Shoes

Caffeine and Nicotine

Man of Many Words

Moondance

Texas Flood

You Upset Me Baby

 
BIOGRAFIA
 

l gruppo nato all'inizio dell'anno 2000 propone un lungo viaggio tra il blues e il rock- blues, proponendo alcuni pezzi classici rivisitati e pezzi in chiave più moderna senza però rinunciare alla ricerca di un proprio stile ben definito. Dal Texas al delta del Mississipi, da Chicago a Memphis il repertorio include brani blues e rock-blues rivisitati di B.B. King, Stevie Ray Vaughan, Van Morrison, Jimi Hendrix, ZZ Top, Popa Chubby, Tommy Castro, Joe Bonamassa, Creedence, Elvis Presley e tanti altri.
Dopo circa un ottantina di concerti, tra cui la partecipazione ad alcuni festival importanti (Estival Jazz '03 e Blues To Bop 2004), una partecipazione in Radio RAI ed un demo CD , si manifesta l'esigenza di un cambiamento in particolare alla ricerca di un sound più curato e raffinato.
Sull'onda di questo rinnovamento all'inizio dell'anno 2005 si hanno alcuni cambiamenti all'interno del gruppo, Antonio Azzarito viene sostituito alla batteria da Alessandro Lo Spalluto e si aggrega come special guest in alcun concerti, l'elvetico Marco Lenherr, armonicista spiccatamente blues. Oggi i The Single Blues con la formazione attuale, con un nuovo repertorio ed un sound rinnovato, mettono in risalto una maturazione artistica degna di una band di livello internazionale.
Questa nuova fusione di suoni, ritmi e atmosfere ha dato vita ad una "miscela esplosiva" di rock-blues che verrà presto sintetizzata in un nuovo CD di prossima uscita.

Senza trascurare i vari club e pub italiani e svizzeri in cui si sono esibiti più volte (Gambrinus Pub, Porky's Saloon, BlueSun, Sotto Sopra, Elvezia, Irish Club Alpino, Paddy Really's, ecc.), i The Single Blues possono vantarsi di aver partecipato come ospiti in manifestazioni di peso internazionale quali il Lugano Estival Jazz 2003 (c/o Villaggio RTSI), il Blues To Bop 2004 a Lugano (c/o Villaggio Rivella), il Music Night Festival a Bellinzona, il Biasca Live, il Pardo Live a Locarno, riscuotendo sempre un notevole successo.

 

> back < << prev next >>

Radio Gwendalyn

Google

©2002 Creato da: M. Minotti / Universo Musica, Via Mezzavilla 34, 6503 Bellinzona - Tel: 079/661 25 09
Sito ottimizzato per risoluzione 1024 x 768
All rights reserved